Volley, Francesca Piccinini lascia la Nazionale

Alla base della decisione i dissapori col ct Bonitta: "Le scelte del tecnico non corrispondono alle mie"

Piccinini, Foto Ansa

Francesca Piccinini scuote il volley azzurro. Dopo una stagione memorabile, con l'ennesima Champions vinta sotto rete, a 37 anni l'atleta simbolo della pallavolo femminile italiana lascia la Nazionale, rinunciando ai Giochi. Alla base della decisione ci sono i dissapori col ct Bonitta: "Le scelte dell'allenatore, che rispetto ma non condivido, non corrispondono alle mie aspettative e a quanto penso di rappresentare".

Niente Rio, dunque, per la campionessa toscana, che dalle sue pagine social annuncia lo stop all'azzurro dopo aver strappato il pass per i Giochi nel preolimpico in Giappone. "Ho maturato la scelta difficilissima di mettere la parola fine a questa bellissima avventura - scrive l'atleta -. Ogni volta che vedrò una partita della Nazionale, sarò sempre la prima tifosa, perché chi ne ha fatto parte sa che l'emozione speciale di rappresentare il proprio Paese, non potrà mai svanire".

Ora però l'azzurra non compare nella lista del ct Bonitta che, dopo averla convocata ma scarsamente utilizzata per il preolimpico, l'ha tagliata fuori dalle 18 chiamate per il prossimo World Grand Prix, dove invece fa rientro Valentina Diouf. "Ricordo ancora il mio esordio di 21 anni fa: avevo 16 anni e l'emozione unica di quel giorno, sarà sempre viva nella mia memoria - racconta la Piccinini -. Da allora ho vissuto un viaggio incredibile con tre generazioni di ragazze che come me hanno dato tutto se stesse alla Nazionale. Le saluto e abbraccio tutte ringraziandole per ciò che hanno condiviso con me, sia nei momenti delle grandi soddisfazioni che in quelli dei giorni difficili".

Poi la chiosa finale, con i motivi alla base della decisione di lasciare la Nazionale: "L'ultima tappa della qualificazione olimpica in Giappone, mi ha fatto capire che le scelte dell'allenatore, che rispetto ma non condivido, non corrispondono alle mie aspettative e a quanto penso di rappresentare". A 37 anni la campionessa volta pagina, niente Nazionale e addio ai Giochi.

TAGS:
Volley
Piccinini
Addio
Italia
Nazionale