Pattinaggio, il Coni apre fascicolo su Carolina Kostner

L'altoatesina si è esibita tre volte nonostante la squalifica

  • A
  • A
  • A

Nuovi guai in vista per Carolina Kostner. La Procura Antidoping del Coni ha aperto un fascicolo sulla pattinatrice a causa delle esibizioni sul ghiaccio a Corvara, Pinzolo e Assago. La Kostner è squalificata per complicità nel caso Schwazer e non potrebbe prendere parte ad "attività di società affiliate a enti firmatari del codice Wada". Se fosse dichiarata colpevole, potrebbe arrivare un'estensione di squalifica.

Il Coni ha già acquisito foto e documenti relativi alle esibizioni della Kostner e inviato richieste di chiarimento alla Federghiaccio e alle Fiamme Azzurre: una volta definita la situazione, anche per salvaguardare la posizione stessa dell'atleta, prenderà un decisione in merito. Se venisse confermata la violazione, l'inizio della squalifica di 16 mesi (scattata il 16 gennaio) sarebbe posticipata alla data dell'ultima delle 3 esibizioni incriminate.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments