Nuoto sincronizzato, Mondiali: argento a Minisini e Perrupato

Gli azzurri riescono nell'impresa: meglio di loro solo i russi, americani terzi

Foto Ansa

Si incrementa il medagliere italiano ai Mondiali di nuoto di Budapest. Nel sincro la coppia formata da Minisini e Perrupato sbaraglia la concorrenza e conquista l'argento concludendo a 91.100 punti. Meglio di loro, nella prova mista libera, solo la coppia russa, vice-campione mondiale in carica, che conclude con 92.600. Un secondo posto sofferto e conquistato meritatamente dopo aver prevalso nei confronti di Stati Uniti, Giappone e Spagna.

Si erano qualificati secondi alle eliminatorie e non hanno deluso le aspettative arrivati alla finale. Giorgio Minisini e Mariangela Perrupato sono riusciti a conquistare l'argento nel duo misto del libero di nuoto sincronizzato, secondi solo alla coppia russa. Giorgio Minisini è l’atleta romano che aveva già vinto l’oro mondiale nel duo tecnico in coppia con Manila Flamini e che, per questa categoria, ha gareggiato al fianco di Mariangela Perrupato, riuscendo a centrare un altro obbiettivo importante. Una medaglia che serve anche in chiave medagliere con gli azzurri fermi al quarto posto con 9 allori ma con la speranza di raggiungere la Francia, ferma a 7 ma con più ori.

TAGS:
Nuoto
Mondiali
Sincro
Minisini
Perrupato

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X