IL DRAMMA

Ciclismo, tragedia al Giro d'Austria: incidente mortale per André Drege, aveva 25 anni

Le ferite riportare dal ciclista 25enne dopo la rovinosa caduta sul Grossglockner non gli hanno lasciato scampo

  • A
  • A
  • A
Ciclismo, tragedia al Giro d'Austria: incidente mortale per André Drege, aveva 25 anni - foto 1
© instagram

Una tragedia colpisce il mondo del ciclismo: a soli 25 anni perde la vita André Drege, morto durante la quarta tappa del Giro dell’Austria dopo essere finito fuori strada nella lunga e difficile discesa del Grossglockner a Heiligenblut.

L'Incidente è avvenuto durante la penultima tappa da St. Johann a Kals, la dinamica non è ancora chiara ma le ferite riportate non hanno lasciato scampo al giovane norvegese del Team Coop-Repsol. La premiazione della tappa, vinta da Filippo Ganna, è stata annullata. Il Giro d’Austria dovrebbe concludersi con l’ultima tappa domani, domenica 7 luglio, ma gli organizzatori non hanno ancora preso una decisione, la gara potrebbe non ripartire dopo una tragedia così grave. Il leader della classifica generale è l’italiano Diego Ulissi.

André Drege era nato il 4 maggio 1999 a Ålesund, in Norvegia. L’amore per la bici è scoppiato nell’adolescenza e non l’ha più abbandonato. Drege ha iniziato a pedalare all'età di quattordici anni, prendendo in prestito una vecchia bicicletta da suo padre, che gli ha trasmesso questa passione. Ha preso la sua prima licenza al Lillehammer CK, club ciclistico di Lillehammer. Nel 2021 è arrivato settimo all'Himmerland Rundt e al Gylne Gutuer, ottavo nel campionato norvegese U21 e nono a Skive-Løbet. È poi entrato nel team continentale di Coop nel 2022. Con questa formazione ha raggiunto risultati e soddisfazioni: ha vinto il Gran Premio Internazionale di Rodi e il Gylne Gutuer. Lo scandinavo si era messo in mostra nel corso di questa stagione vincendo quattro gare minori in Grecia, la tappa d’apertura del Circuit des Ardennes e la frazione di chiusura del Tour de Loir et Cher.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti