Tirreno-Adriatico 2017: fenomeno Sagan, primo a Fermo

Il campione del mondo vince la 5a tappa e fa doppietta davanti a Pinot. Quintana leader, crolla Nibali

Peter Sagan (Ansa)

Spettacolare gara e grande vittoria del campione del mondo Peter Sagan che conquista la quinta tappa, 210 km da Rieti a Fermo, e fa doppietta alla Tirreno-Adriatico 2017. In una frazione vallonata e con continui saliscendi, lo slovacco resta coi migliori e sul traguardo precede Pinot e Roglic. In classifica generale resta leader Nairo Quintana, crolla Vincenzo Nibali che giunge all'arrivo ad oltre 3 minuti.

Regala spettacolo la quinta tappa della Tirreno-Adriatico, 210 km da Rieti a Fermo con continui saliscendi, rampe e muri, in stile "classica del Nord". La frazione si apre senza Fabio Aru, ritirato, e dopo 50 km abbandona per febbre anche Adam Yates, il britannico secondo della generale. La gara perde due protagonisti ma resta viva e nel finale è un susseguirsi di scatti e contro scatti, con Kwiatkowski prima e Luis Leon Sanchez poi a cercare la fuga solitaria.

Negli ultimi 3 km restano i migliori, con la maglia azzurra Quintana, Thomas, Pinot, Roglic, Uran, Mollema e Van Garderen, più il campione del mondo Peter Sagan, che riesce a rientrare con un grande sforzo dopo il lavoro fatto dal compagno Majka. Sullo strappo finale per arrivare Fermo, col suolo in lastricato, prima Thomas e poi Uran provano la zampata ma Sagan è troppo forte, troppo veloce, e così è lui a sferrare il colpo decisivo e a tagliare per primo il traguardo davanti a Pinot e Roglic per la doppietta in questa corsa. Italiani indietro, con Scarponi 14esimo e Vincenzo Nibali addirittura con oltre 3 minuti di ritardo.

In classifica generale Nairo Quintana conserva la maglia azzurra di leader con 50" di margine su Thibaut Pinot, 1'06" su ROhan Dennis, 1'15" su Primoz Roglic e 1'19" su Tom Dumoulin. Domani, lunedì, la sesta e penultima tappa, 168 km da Ascoli Piceno a Civitanova Marche.

TAGS:
Ciclismo
TerrenoAdriatico
Sagan
Quintana
Nibali

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X