Giro di Toscana: la prima tappa a Cummings, Nibali 4°

A Pontedera la prima tappa va al campione britannico, Nibali chiude quarto

Foto da Twitter

Steve Cummings ha vinto a Pontedera la prima delle due tappe del Giro di Toscana-Memorial Alfredo Martini. Al termine dei 181,8 km di gara, il britannico della Dimension Data, campione nazionale sia a cronometro sia in linea, ha battuto i tre compagni di fuga: il giovane colombiano Egon Bernal (Androni-Sidermec), il belga Frederik Backaert (Wanty-Groupe Goubert) e un ottimo Vincenzo Nibali, che era al rientro alle corse 16 giorni dopo il 2° posto alla Vuelta. 

Il gruppo, a una quindicina di secondi, è stato regolato in volata da Sonny Colbrelli, reduce dal Mondiale di Bergen. Domani, mercoledì 27 settembre, seconda e conclusiva tappa, da Lajatico a Volterra (161,5 km).

In una gara esaltante, su un percorso di 181,8 km con partenza e arrivo a Pontedera, a trionfare è stato il campione britannico Cummings. Un incubo per Nibali, che dopo aver passato la Vuelta dietro a Froome, ora ha dovuto cedere a un suo connazionale per una manciata di centesimi. Èarrivato infatti quarto lo squalo dello stratto, perdendo in volata con tutti i diretti rivali. Secondo si è infatti pizzato il giovane colombiano Egon Bernal mentre è arrivato terzo il belga Frederik Backaert. I primi attaccanti di giornata sono stati Roy Goldstein, Josu Zabala, Maximilian Kuen e Michele Scartezzini. La loro fuga è stata ben gestita dal gruppo che ha evitato che il divario si ampliasse. A circa 45 chilometri il gruppo si è ricompattato, dando il via al secondo attacco, quello di Vincenzo Nibali, Egan Bernal, Frederik Backaert e Stephen Cummings, che in breve hanno accumulato quasi un minuto di vantaggio sul gruppo. Cummings è poi stato il più veloce di tutti nella volata finale, cogliendo il primo successo con la maglia di campione nazionale britannico conquistata nel mese di giugno. Domani, mercoledì 27 settembre, seconda e conclusiva tappa, da Lajatico a Volterra (161,5 km).

TAGS:
Giro di toscana 2017

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X