Atletica: Hidekichi Miyazaki, un Bolt di 105 anni

L'arzillo giapponese ha stabilito il nuovo record del mondo dei 100 metri

Si chiama Hidekichi Miyazaki, ha 105 anni ed è il centenario più veloce al mondo: l'arzillo vecchietto, infatti, ha corso i 100 metri in 42″22 in una gara riservata ad atleti della terza età, a Kyoto, in Giappone, stabilendo il nuovo record del mondo. Soprannominato Golden Bolt, Miyazaki a fine gara era contrariato: "Non sono soddisfatto del tempo - ha dichiarato - il mio obiettivo erano i 35 secondi. Posso correre ancora 2-3 anni".

Al termine della gara grande festa per Miyazaki, che ha cominciato a correre a 90 anni e da allora sta battendo un record dopo l'altro. E a fine gara non poteva mancare la posa che ha reso famoso Usain Bolt, l'uomo più veloce del mondo.

"Non sono soddisfatto del mio tempo, il mio obiettivo erano i 35 - ha detto l'arzillo sprinter - Ho iniziato a piangere durante la gara, perché stavo andando così lentamente. Forse sto diventando vecchio!. E' tutta una questione di salute: fisicamente io sono ancora al top. I dottori sono tutti sorpresi, ma io posso correre ancora per due o tre anni. Non penso al ritiro, voglio continuare per i miei fans".

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X