Tragedia nel base jumping, morto Uli Emanuele

Schianto contro una parete rocciosa in Svizzera. L'altoatesino, star del web per i suoi video, aveva 29 anni

E' morto in un incidente il base jumper altoatesino Uli Emanuele. Il 29enne si trovava sulle Alpi al confine con la Svizzera per effettuare le riprese di uno dei suoi spettacolari video. La notizia è stata confermata dal suo staff. Secondo quanto riferito dall'emittente altoatesina Video33-Sdf, Emanuele si era lanciato da una montagna in compagnia di due amici quando si è schiantato contro una parete rocciosa.

Uli era diventato una star del web per il suo volo con la tuta alare attraverso un anello di fuoco e una 'cruna d'ago', ovvero una fessura di roccia della larghezza di poco più di due metri. Il tutto a una velocità di 170 km all'ora.

Proprio ieri sera il base jumper aveva annunciato la sua nuova performance con un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, in cui annunciava un nuovo salto dalle Dolomiti.

TAGS:
Uli Emanuele
Base jumper
Morto
Disgrazia
Svizzera

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X