Motocross, Herlings strappa il titolo a Cairoli

L'olandese vince gara-1 ad Assen e si laurea campione della MXGP

  • A
  • A
  • A

Sulla stessa pista che un anno fa lo aveva consacrato campione del mondo di motocross per la nona volta, Tony Cairoli ha dovuto cedere lo scettro della MXGP. Ad Assen è stato l'olandese Jeffrey Herlings a strappargli la corona: gli è bastato vincere gara-1 davanti al siciliano per festeggiare il suo primo titolo nella classe regina, il terzo della carriera dopo i due in MX2. Un campionato quasi mai in discussione dopo un avvio in cui Cairoli ha provato a rispondere all'assalto del giovane rivale.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments