MC World Racing Simulator

Cressoni, l'esperienza in pista al servizio dei simulatori

Il pilota italiano PRO e la sua sfida nel mondo virtual

di
  • A
  • A
  • A

Matteo Cressoni ha 20 anni di esperienza in pista e ora, senza abbandonare le corse reali, si è gettato a capofitto nel mondo dei simulatori e del virtuale. Una bella sfida nata tre anni fa, ancora prima del lockdown che ha fatto spopolare gli Esports, da un'esigenza: quella di allenarsi e offrire uno strumento ai piloti meno esperti per migliorare più velocemente. Meno test in macchina, ma più mirati e tante ore al simulatore per conoscere piste e i comportamenti della vettura, molto vicini alla realtà. Con la sua MC World Racing Simulator, infatti, offre a Pro e Gentleman uno strumento utilissimo. 

Due i simulatori: uno dinamico e uno statico. Belli pure da vedere con molti dettagli in carbonio. Noi abbiamo provato quello dinamico che gira su Assetto Corsa e simula tutte le ondulazioni del tracciato e i movimenti della Ferrari 488 GT3 che Cressoni guida per davvero in pista. Reale, divertente e... provante fisicamente. Un'esperienza completa e davvero utile: sia per i pro che anche solo per divertimento. E presto altre novità con la MCW Racing Esports, un team dedicato per nuove sfide online contro gli utenti di tutto il mondo. Al volante, da casa vostra.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments