Volley: Italia eliminata dal Mondiale

Serviva una vittoria 3-0 e con ampio margine di punti sulla Polonia che ha invece vinto subito il primo set: inutile il successo degli azzurri al tie-break

Volley: Italia eliminata dal Mondiale

Niente miracolo per l'Italia del volley. Gli azzurri, che avevano bisogno di un 3-0 con la Polonia peraltro con ampio margine di punti, ha perso subito malissimo il primo set dando l'addio ai Mondiali. Inutile la reazione d'orgoglio della nostra Nazionale che onora l'impegno fino in fondo e batte i campioni in carica al tie-break (14-25; 25-21; 18-25; 25-17; 15-11). Le semifinali sono Brasile-Serbia e Polonia-Usa. Il nostro Mondiale finisce qui.

LA PARTITA

Dal Pala Alpitour di Torino: Italia-Polonia è un bivio, con gli Azzurri che per andare avanti in questo Mondiale devono solo vincere 3-0 e sperare. Perché la vittoria di ieri dei polacchi sulla Serbia (3-0) dà una sola opportunità per l'Italia di qualificarsi alle semifinali del Mondiale: per farcela deve vincere tre a zero e ottenere uno scarto complessivo nei tre set superiore ai 15 punti. Blengini schiera la sua solita Italia con Juantorena, Giannelli, Mazzone, Lanza, Zaytsev e Anzani (libero Colaci). La Polonia risponde con Drzyzga, Kurek, Kubiak, Szalpuk, Bieniek e Nowakowski (libero Zatorski). Primo set che non inizia benissimo con la Polonia avanti 7-3 dopo due ace di Kurek. Reazione Italia che accorcia fino al -1 (8-7) con un ace di Juantorena, un muro di Zaytsev. La Polonia reagisce e torna a +5 (13-8) dopo un errore in palleggio di Zaytsev. Azzurri che non riescono a reagire e solo dopo i muri di Candellaro e Anzani si fanno vivi fino al -6 (18-11). Errore di Juantorena in battuta e la Polonia vola sul 22-14. Murato Zaytsev, poi ace di Bieniek e primo tempo di Simone Anzani murato: il primo set finisce 25-14 per la Polonia che festeggia in campo con tutti gli effettivi la qualificazione alle semifinali dopo un solo parziale. Il sogno dell'Italia finisce qui, ora si gioca solo per l'onore.

Il secondo set inizia con la Polonia meno aggressiva e regna l'equilibrio (5-5), poi una schiacciata di Juantorena, un errore difensivo e un altro in attacco dei polacchi per l'8-5. L'Italia è più sciolta e si arriva fino al 18-10 per gli Azzurri dopo un ace di Zaytsev. Schiacciata di Lanza per il 24-20 e lo stesso Lanza chiude il secondo set sul 25-21 a favore degli Azzurri.

Nel terzo set ancora una volta gli Azzurri sembrano partire bene ma pian piano si perdono per la strada, di sicuro dopo il 13-13 con la Polonia che poi piazza quattro punti di fila. L'Italia si rifà sotto fino al -4 (22-18) con un primo tempo di Anzani, ma una schiacciata di Randazzo murata vale il 25-18 per la Polonia che torna avanti.

Quarto set e reazione dell'Italia trascinata dall'entusiasmo del pubblico e da un Randazzo sugli scudi con 6 punti in questo parziale, così riesce a chiudere 25-17 il quarto set (punto decisivo di Zaytsev con un ace) per rinviare il verdetto al tie-break del quinto set: vi va avanti punto a punto con il Pala Alpitour che chiama gli Azzurri all'ultimo sforzo per la vittoria. Prima un ace di Maruotti, poi un tocco di seconda di Anzani e un attacco polacco fuori portano l'Italia sul 10-8. Schiacciata di Zaytsev murata fuori ed è 11-9. Muro di Candellaro (12-9), poi ace di Zaytsev (13-9). Una schiacciata di Candellaro e sono quattro match-point per gli azzurri e ancora Candellaro chiude sul 15-11 contro i campioni del mondo che comunque festeggiano la qualificazione alle semifinali, mentre all'Italia resta solo l'orgoglio e un sogno purtroppo finito.

QUINTO SET (15-11 ITALIA)

- L'Italia chiude con un altro primo tempo di Candelaro: 15-11
- Primo tempo vincente di Candelaro e Italia sul 14-10
- Italia a due punti dal match: 13-9
- Zaytsev mette già l'11-9
- Break Italia per il 10-8
- Ace di Maruotti per l'8-8
- Giannelli mette giùil punto del 7-6 per la Polonia
- Set decisivo e 6-4 per la Polonia

QUARTO SET (25-17 ITALIA)

- Zaytsev chiude il set con un ace: 25-17
- Primo tempo di Candelaro per il 24-17
- Randazzo trova il punto del 22-15
- L'Italia allunga fino al 19-13
- Giannelli scarica la schiacciata sul mani fuori del muro polacco, Anzani lo imita: 16-12 Italia
- Tre punti di fila dell'Italia dopo un break polacco e siamo 9-8 per noi
- Punto a punto fin qui nel quarto set: 5-5

TERZO SET (25-18 POLONIA)

- Muro vincente della Polonia che chiude il set sul 25-18
- Polonia a tre punti dal set (22-17)
- Anche il terzo set è in mano alla Polonia (20-16)
- Nuovo allungo della Polonia che va sul 16-13
- L'Italia si rifà sotto e siamo 13-13 grazie a un attacco di Lanza
- Break della Polonia con quattro punti di fila: 10-8 per loro
- Muro azzurro per l'8-6
- Grande partenza dell'Italia con cinque punti di fila. Poi il ritorno della Polonia: 6-4

SECONDO SET (25-21 ITALIA)

- Ancora Lanza per il 25-21 e il punto dell'1-1
- Lanza trova il punto del 24-20: cinque match point
- Italia a un passo dall'1-1: siamo 23-18
- Giannelli trova il mani-fuori per il 21-14
- Attacco dello zar, che bissa poi su battuta: 18-10
- Secondo set facile facile per l'Italia, avanti 15-9, ma è troppo tardi
- L'Italia allunga e vola sull'12-7
- Senza più la pressione di dover vincere e con la Polonia che fa spazio alle riserve, azzurri avanti 7-5
- L'Italia si rialza e trova il 4-4 a muro
- Anche il secondo set non parte bene, con la Polonia subito avanti 3-2

PRIMO SET (25-14 POLONIA)

- Finisce il primo set: 25-14 per la Polonia che festeggia. Italia fuori dal Mondiale
-  Dieci set point per la Polonia
- 22-14 per la Polonia. Quasi finita...
- Battuta sbagliata da Giannelli: 20-13 Polonia
- Mini break dell'Italia con due punti di fila, ma siamo sotto 18-11
- La Polonia continua a lavorare benissimo a muro e vola sul 17-9: strada già molto in salita
- L'Italia continua a faticare: time-out sul 13-8 per la Polonia
- La Polonia allunga di nuovo e ci rimanda a -4: 12-8
- Primo attacco a segno per Zaytsev, poi punto della Polonia: 10-8 Polonia
- Muro di Zaytsev: 8-7 Polonia
- Ace di Juantorena, l'Italia si rifà sotto: 8-6 Polonia
- Attacco fuori di Lanza e subito dopo doppio ace in battuta della Polinia che va sul 7-3
- Zaytsev murato: 4-3 Polonia
- Veloce di Mazzone per il 3-3
- Ancora Juantorena la riporta in parità. Avanti
- Muro della Polonia su Lanza: 2-1 Polonia
- Si parte. Primo servizio per la Polonia: Juantorena chiude il punto

TAGS:
Volley
Mondiali
Italia
Polonia final six
Torino

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X