Australian Open: Nadal ok, Dimitrov avanza col fiatone

Il numero 1 del mondo senza problemi contro Mayer. Il bulgaro costretto al quinto set da Mackenzie MacDonald

Australian Open: Nadal ok, Dimitrov avanza col fiatone

Rafa Nadal supera il secondo turno degli Australian Open battendo in tre set l’argentino Leonardo Mayer. Soffre ma vince Grigor Dimitrov, testa di serie numero 3 che passa solo al quinto set contro Mackenzie McDonald, numero 186 del mondo. Avanza anche Tsonga che al terzo turno affronterà Kyrgios. Bene Cilic e Rublev. Tra le donne ok Elina Svitolina e Caroline Wozniacki, fuori la svizzera Bencic che aveva eliminato Venus Williams.

Rafa Nadal, senza troppi problemi, avanza al terzo turno degli Australian Open. Lo spagnolo, numero uno del mondo e prima testa di serie del tabellone, ha avuto la meglio in tre set dell’argentino Leonardo Mayer (6-3, 6-4, 7-6). Prossimo avversario di Nadal sarà Damir Dzumhur. “È una vittoria importante per me contro un avversario difficile - ha detto Nadal al termine del match con Mayer - perché Leonardo colpisce la palla in modo molto forte. Ho dovuto giocare ottimi colpi nel tie-break. Leonardo era un avversario molto pericoloso. Voglio restare qui il più a lungo possibile”.

Incredibile sorpresa la maratona che ha visto protagonista il bulgaro Grigor Dimitrov contro l’americano Mackenzie McDonald, 22enne e numero 186 del mondo che ha costretto il numero 3 fino al quinto set, disputando una splendida partita. Un match durato 3 ore e 25 minuti e che ha visto l’americano sugli scudi nel primo e nel quarto set (chiuso a zero), per poi cedere soltanto nel finale (4-6, 6-2, 6-4, 0-6, 8-6). Nel prossimo turno Dimitrov affronterà Rublev, che ha battuto in quattro set Baghdatis (6-4, 6-7, 6-4, 6-2).

Un risultato che sorprende, come quello che ha visto vincere Jo-Wilfried Tsonga in cinque set contro il giovane canadese Denis Shapovalov (3-6, 6-3, 1-6, 7-6, 7-5). Per Tsonga il prossimo avversario sarà l’australiano Nick Kyrgios che ha superato in tre set (7-5, 6-4, 7-6) il serbo Troicki. Una vera maratona è stata quella che ha premiato Karlovic contro Sugita (7-6, 6-7, 7-5, 4-6, 12-10). Eliminat Pablo Cuevas, costretto a cedere ad Harrison (6-4, 7-6, 6-4) che sulla sua strada ora troverà Marin Cilic, numero 6 del mondo che ha eliminato Sousa senza tanti problemi in tre set (6-1, 7-5, 6-2). Carreno Busta, testa di serie numero 10, ha avuto la meglio senza forzare troppo su Gilles Simon, sotto di un set e mezzo (6-2, 3-0) prima di dare forfait.

Per quanto riguarda le donne, accede al terzo turno con qualche difficoltà Elina Svitolina (numero 4 del mondo) costretta al terzo set dalla Siniakova (4-6, 6-2, 6-1), così come Caroline Wozniacki (numero due Wta) ha dovuto cedere un set prima di rimontare e vincere (3-6, 6-2, 7-5) contro la Fett. Non liscio neanche il passaggio del turno della Ostapenko (numero 7 del mondo), anche lei costretta al terzo set dalla Duan (6-3, 3-6, 6-4). Fuori la svizzera Belinda Bencic, che aveva eliminato Venus Williams all’esordio: battuta dalla thailandese Lukasika Kumkhum (6-1, 6-3).

TAGS:
Tennis
Australian open
Nadal
Dimitrov

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X