Suzuki: ecco la nuova moto di Iannone

Andrea: "È la moto adatta alle mie caratteristiche"

Andrea Iannone bacia la sua nuova moto: è questa la fotografia della presentazione della Suzuki MotoGP 2017. In Malesia la casa giapponese ha svelato la GSX-RR, la colorazione blu con dettagli gialli non è cambiata rispetto agli ultimi anni. La novità è rappresentata dai piloti, l'italiano appunto e Alex Rins. L'ex Ducati è entusiasta: "Sensazioni positive già da test di Valencia, è una moto che si adatta alle mie caratteristiche".

L'obiettivo di Iannone è quello di vincere: "Ovviamente lo spero. Qui c'è un bel clima, è una famiglia". Come compagno di box avrà Rins: "È un pilota molto veloce", il commento del numero 29.

Rins è debuttante in MotoGP: "Devo lavorare duro, già dai test di Sepang. Mi sento pronto. Dalla Moto2 c'è una differenza di potenza. Sono felice di essere qui e c'è feeling con tutti".

La carica è arrivata anche dal team manager Davide Brivio: "Siamo felici ed emozionati per questa nuova stagione. Abbiamo lavorato duro per questo nuovo e fantastico progetto. Siamo molto eccitati per l'inizio. Dobbiamo continuare così".

La coppia Vinales-Espargaro è il passato: "Contenti di avere un pilota come Iannone, mentre Rins è un rookie sul quale puntiamo. Abbiamo tutti grandi motivazioni per portare il team al top. Questo è un progetto iniziato due anni fa; un gruppo fantastico e motivato e con grandi motivazioni anche da parte di chi è arrivato da poco. C'è felicità nel fare questo lavoro".

TAGS:
MotoGP
Iannone
Suzuki
Rins

Argomenti Correlati

VOTATE

MotoGP, con Iannone la Suzuki potrà lottare sempre per il podio?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X