MotoGP Qatar, Dovizioso: "Io e Ducati grande mix"

Valentino: "Sapevo di esser forte, ma Honda e Ducati restano davanti"

Podio, ANSA

Andrea Dovizioso non si nasconde dopo il trionfo nel round inaugurale del 2018 della MotoGP: "Abbiamo fatto un passo avanti rispetto all'anno scorso. Dovi-Ducati è un grande mix, ora è presto per fare previsioni ma sono curioso di vedere come andremo sulle prossime piste, che non saranno semplici per noi". Rossi, 3°, ammette di non essere sorpreso: "Sapevo di poter andare forte oggi. Rispetto a Ducati e Honda però dobbiamo migliorare in accelerazione".

Dovi racconta così la sua gara: "Abbiamo gestito alla grande il weekend e la corsa. Resistere all'ultima curva è stato pazzesco, vi garantisco che non è facile. Sono stato lucido e ho utilizzato la potenza della Ducati per restare davanti. Abbiamo provato a gestire le gomme e ho cercato di dare lo strappo alla fine, dopo aver passato Zarco, ma in realtà i pneumatici erano praticamente finiti. Pensavo sarebbe stato più facile allungare. Le prossime tappe? Argentina e Austin ci daranno indicazioni importanti, sarà fondamentale essere veloci anche sulle piste dove l'anno scorso abbiamo faticato".

Contento della sua prestazione anche Valentino Rossi: "Stamattina nel warm-up avevo trovato un bel setting, ero sicuro di poter fare una bella gara. Il momento chiave è stato quando Dovi ha superato Zarco e cominciato a spingere. Sono riuscito ad avere anch'io il cambio passo e tenere il ritmo suo e di Marc. Questo è molto positivo. La moto è buona, mi piace, siamo un po' inferiori in accelerazione rispetto a Honda e Ducati, speriamo di poter migliorare in questo aspetto per potercela giocare con loro. Il rinnovo fino al 2020? La Yamaha lo ha fatto per rispetto alle persone anziane...".

A fine gara sorride anche Marquez, che lotta fino all'ultima curva su un tracciato storicamente ostico per lui, mandando un segnale chiaro al mondiale: "Sono contento del secondo posto, qui di solito facevo più fatica. Ci ho provato all'ultima curva, ma Dovi me l'ha fatta un'altra volta. Si meritava la vittoria però, aveva più passo e andava più forte. Durante la gara io aspettavo solo di vedere comparire il rosso della Ducati...Comunque come dite voi in italiano, uno spettacolo della madonna!".

TAGS:
MotoGP
Qatar
Losail
Interviste

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X