MotoGP Giappone, Rossi: "Per il titolo era già finita"

Il Dottore dopo il disastroso weekend di Motegi: "Le gomme non vanno, siamo messi male"

Rossi, IPP

È un Valentino Rossi decisamente abbattuto quello che si presenta ai microfoni dopo la caduta nel GP del Giappone, in un weekend nerissimo per lui e per la Yamaha: "Non mi sentivo in lotta per il mondiale neanche prima di questo weekend - ha detto il Dottore, ora matematicamente fuori corsa - Per come siamo messi era già quasi un miracolo che fosse ancora in lotta Vinales...Le gomme non vanno, dobbiamo capire perché e lavorarci".

Rossi è tornato anche sulla caduta, a pochi giri dal via: "È stata una brutta botta, ho male un po' ovunque anche se non sento troppo dolore...per fortuna almeno la gamba non si è fatta niente. È strano quello che è successo oggi, questa gomma proprio non funziona...anche Zarco ha avuto un calo importante. Noi abbiamo le nostre idee, la Michelin le loro. Quel che è certo è che gli altri sono migliorati, noi siamo in difficoltà anche sul bagnato o in condizioni miste”. Vale ha poi chiarito gli obiettivi per le prossime settimane: "Proveremo a fare qualche bella gara da qui alla fine, ma più che altro sarà importante dare a Yamaha le informazioni giuste per migliorare la moto e decidere la direzione da prendere nel 2018".

La crisi che sta attraversando la casa di Iwata è testimoniata anche dal 9° posto di Vinales, che si è detto addirittura contento del risultato visto come si erano messe le cose a inizio weekend: "Pensavo di andare anche peggio - ha detto lo spagnolo - Il mio obiettivo stamattina era la top 15. In gara però ho spinto fin dall'inizio, cercando di dare il meglio di me. Oggi ho fatto il massimo, adesso pensiamo all'Australia: finché ci sono punti a disposizione non si può mai sapere per il mondiale. Sicuramente a Phillip Island la situazione sarà diversa, avremo un'altra moto e altri pneumatici. La pista mi piace molto e non vedo l'ora di correrci".

TAGS:
MotoGP
Motegi
Giappone
Rossi
Vinales
Yamaha

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X