Dovizioso è diabolico, la Ducati lo blindi

Il forlivese ha battuto Marquez per la terza volta in un duello testa a testa

di LUCA BUDEL

Dovizioso è diabolico, la Ducati lo blindi

Prima la sbavatura in qualifica, poi una partenza poco felice che ha confuso nel gruppo il colore rosso e bianco. Ma dentro le fasi più complicate del fine settimana di Losail Andrea Dovizioso ha rintracciato qualità e sostanza per esaltarsi ancora una volta. La sua reazione alle difficoltà è stata lucida e graduale. Ha passato la concorrenza con precisione chirurgica mentre il vicino di box stava affondando, fino alla caduta che ha chiuso la sua esibizione disastrosa.

Dovizioso ha letto alla perfezione lo sviluppo della gara e alla fine si è ritrovato lassù. Spettacolare l’ultimo giro quando Andrea è riuscito a fregare Marquez all’ultima curva. Un numero che riesce a pochissimi eletti, per Dovizioso si tratta addirittura della terza volta, senza dimenticare la staccata di Losail del 2016 che valeva però per il secondo posto. Una solidità non comune che rappresenta il progresso continuo del processo di crescita di Andrea. In un mondo normale la Ducati dovrebbe rinnovargli il contratto già la settimana prossima. Ma da risolvere c’è la grana dello strapagato vicino di box.

TAGS:
MotoGP
Qatar
Dovizioso
Ducati
Rossi
Marquez

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X