MotoGP Aragon, Rossi: "Oggi è andato tutto peggiorando, ma io continuo a lottare"

Il Dottore dopo la deludentissima sesta fila in qualifica: "Sarà una gara molto complicata"

Rossi, AFP

Non può che essere deluso Valentino Rossi dopo la disastrosa qualifica del GP di Aragon, che lo costringerà a partire addirittura dalla sesta fila dopo aver chiuso con il 18° tempo senza nemmeno superare il taglio del Q1: "Oggi ho provato alcune cose nuove sulla moto e tutto è andato peggiorando - ha spiegato il Dottore - Vediamo se riusciamo a migliorare un po' per domani. Sarà una gara molto complicata, ma io sono qui e continuerò a lottare".

Vale ha raccontato così il suo sabato nero: "La giornata è iniziata subito male, andavo piano già in FP3 e in più sono pure scivolato. Errore di strategia in qualifica? In Q1 ho perso troppo tempo ad aspettare in pit-lane e poi non sono più riuscito a fare il giro buono, ma comunque anche in FP4 ero molto lento, nonostante i parecchi cambiamenti fatti sulla moto tra mattina e pomeriggio. Turno dopo turno ho sempre la sensazione che qualunque cosa faccia non serva a nulla...ho provato a fare un giro in scia ma non siamo riusciti neanche a fare quello. Probabilmente comunque non sarebbe servito a molto. La gara? Venendo qui ero molto preoccupato, perché abbiamo fatto fatica su una pista amica come Misano, quindi immaginavo che qui sarebbe andata anche peggio...vediamo cosa riusciamo a fare domenica. Maverick ha trovato qualcosa di buono in FP4, proviamo almeno a fare dei punti".

TAGS:
Rossi
Aragon
Caduta
Libere 3

Argomenti Correlati

CLICCATE E VOTATE

MotoGP, Rossi a fondo in qualifica: chi ha più colpe in questo momento?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X