Cristiano Ronaldo alla Juventus: sarà testimonial di Ferrari

Il gruppo Fca è pronto a diversificare l'ingaggio del portoghese con un contratto da testimonial global

  • A
  • A
  • A

Cristiano Ronaldo è sempre più vicino alla Juventus. Per far tornare i conti e convincere il cinque volte Pallone d'oro a scegliere il bianconero, la società ha messo sul piatto un contratto da testimonial global di Ferrari che da solo varrebbe circa 20 milioni di euro all'anno. Uno stratagemma che permetterebbe al gruppo Fca di diversificare le spese e sgravare quelle della Juventus. Cifre che il Real Madrid non vuole più mettere sul piatto.

Per portare a termine quello che per molti sarebbe considerato "affare del secolo", la Juventus sta facendo bene i conti. Sul piatto ci sarebbero i 100 milioni da dare al Real Madrid per liberare il giocatore - come riportato da fonti vicine a Il Sole 24 Ore -, ma anche quelli che andrebbero a coprire le spese gestionali di Cristiano Ronaldo, che chiede un contratto da 30 milioni di euro all'anno. Lo stratagemma c'è e prevede un contratto da testimonial global di Ferrari da 20 milioni di euro, che sgravebbero dai conti della società calcistica per pesare, con un po' di creatività, su quelli del gruppo Fca, azionista di riferimento della Juventus.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti