Formula E

Menu

Formula E Città del Messico, Rosenqvist centra la pole

Guizzo di Da Costa (2°), lontani Vergne (7°) e Di Grassi (12°)

Rosenqvist, Facebook

Felix Rosenqvist centra la pole position nell'E-Prix di Città del Messico, quarto appuntamento del campionato mondiale di Formula E. Lo svedese della Mahindra partirà davanti a tutti grazie allo straordinario 1'01''645 con cui ha dominato le qualifiche tenendosi dietro l'Andretti di Da Costa e la Virgin di Lynn (entrambi dovranno però scontare una penalità in griglia). Solo 7° il leader mondiale Vergne (Techeetah), 12° il campione in carica Di Grassi (Audi).

Rosenqvist replica dunque la pole di Hong Kong e punta a riprendersi la vetta della classifica mondiale in una gara che si preannuncia emozionante e tutt'altro che scontata. Lo svedese (attualmente secondo nel mondiale) ha messo il primo mattoncino conquistando i tre punti che spettano al più veloce in qualifica, ma soprattutto potrà approfittare del fatto che il rivale Vergne partirà parecchie posizioni dietro di lui. Il francese non è riuscito a ottenere il massimo dalla sua Techeetah su un circuito anomalo per la Formula E come quello dell'Autodromo Hermanos Rodriguez, non riuscendo neanche a centrare l'ingresso in Superpole e chiudendo 7°.

Hanno sorpreso invece la Andretti di Da Costa (2° a + 0''207) e la Virgin di Lynn, capaci di entrare tra i migliori cinque grazie a un super tempo ottenuto nel Gruppo 3, ma non in grado di avvicinarsi alla strepitosa prestazione della Mahindra dello svedese. Entrambi, purtroppo, dovranno scontare una penalità in griglia: il portoghese perderà due posizioni in seguito a un controllo sul peso dopo la pole, il britannico addirittura dieci per la sostituzione del cambio. Quarto tempo per il poleman 2017 Turvey (NIO), mentre chiude con un pizzico di delusione Buemi (Renault). Il francese è solamente 5° in Superpole, dopo essere stato davanti a Rosenqvist in un combattutissimo secondo gruppo di qualifica.

Qualifica non semplice anche per il terzo in classifica mondiale Sam Bird (Virgin), che chiude 9° dietro alla Jaguar di Piquet. Ancora in grossa difficoltà il campione del mondo in carica Lucas Di Grassi, che vince il suo gruppo di qualifica (il primo) ma viene subito sbalzato fuori dalla top 5 dai piloti del secondo gruppo, scivolando poi addirittura in 12esima posizione.

TAGS:
Formula E
Città del Messico
Qualifiche

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X