Raikkonen denuncia una donna canadese: estorsione e molestie

La donna ha chiesto soldi in cambio del suo silenzio per una festa del 2016

Raikkonen denuncia una donna canadese: estorsione e molestie

Kimi Raikkonen chiede aiuto alla Polizia canadese. Il ferrarista, infatti, ha denunciato per estorsione e molestie una donna che via social network gli avrebbe chiesto denaro in cambio del suo silenzio per una palpata. Il fatto risale al GP di Montreal del 2016 quando, durante una festa, il pilota della Ferrari le avrebbe toccato il seno.

Come riferisce il quotidiano canadese Lapresse, la donna denunciata lavorava al Velvet Speakeasy di Montreal, e avrebbe chiesto al ferrarista una cifra a sette zeri. Il finlandese, tramite il suo legale, ha dichiarato di essere estraneo ai fatti.

TAGS:
Formula 1
Raikkonen
Ferrari

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X