Ferrari, Marchionne: "Mondiale? Non so se vinceremo"

Il presidente promuove la nuova SF70H: "E' più potente, sono contento"

Sergio Marchionne (LaPresse)

A margine della presentazione della mostra 'Driving with the Stars', presso il Museo Enzo Ferrari, Sergio Marchionne ha parlato della nuova SF70H. "E' più potente di sicuro. Sono contento, da quello che ho visto ieri - ha spiegato il presidente della Rossa - . Un passo avanti enorme rispetto a dove eravamo l'anno scorso". Sul Mondiale: "Ottimisti? Sì, ma non so se vincerà il campionato. Ma non ci dobbiamo vergognare quest'anno".

I primi test del Montmelò fanno ben sperare il numero 1 del Cavallino. "La nuova Ferrari? E' più potente di sicuro. Sono contento, da quello che ho visto ieri. Le previsioni che avevamo fatto si sono poi avverate - Il comportamento della macchina in pista ha dato risultati in linea con le aspettative. Un passo avanti enorme rispetto a dove eravamo l'anno scorso".

Sulla vittorie del Mondiale, Marchionne non si sbilancia. "Ottimisti? Sì, ma non so se vincerà il campionato. Ma non ci dobbiamo vergognare quest'anno ed è importante".

Quest'anno la Ferrari compie 70 anni. "Il 2017? Tanti eventi, sì. Ma vorrei festeggiare anche in F1". Evento che non si verifica ormai dal 2007, quando Kimi Raikkonen vinse il Mondiale beffando di un punto il duo McLaren Hamilton-Alonso.

TAGS:
Sergio marchionne
Ferrari
Formula uno
SF70H

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X