TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

F1, Vettel: "Mercedes veloce, noi dobbiamo migliorare"

"Il cupolino non mi è piaciuto,la visione è distorta". Raikkonen: "Non so se basterà fare del nostro meglio"

F1, Vettel: "Mercedes veloce, noi dobbiamo migliorare"

E' un Sebastian Vettel sereno quello che commenta la prima giornata di prove a Silverstone. "E' stata una giornata di alti e bassi, la macchina non andava bene all'inizio, ma poi è migliorata. Certo, la Mercedes qui è molto veloce", ha detto il ferrarista. Sul nuovo cupolino protettivo: "Non mi è piaciuto, la visione è distorta e appannata. Non è positivo e poi mi arrivava un contraccolpo di aria che mi spingeva in avanti".

"Adesso dovremo migliorare il bilanciamento della macchina, che tende a scivolare un po'. La Mercedes? Non è una sorpresa", ha aggiunto.

Meglio di Vettel, comunque, ha fatto Kimi Raikkonen. "In mattinata non è andata tanto male, anche perché abbiamo fatto solo pochi giri e le condizioni erano diverse dal pomeriggio. Ad ogni modo è stata una giornata discreta, sarebbe potuta andare meglio, ma alla fine non sono successe cose strane", le sue parole. Per "Iceman" sarà decisiva, come sempre, la gara: "Sabato sarà diverso e noi dobbiamo fare del nostro meglio e migliorare, anche se non so se sarà sufficiente, vedremo domenica".

TAGS:
F1
Ferrari
Vettel
Raikkonen
Silverstone

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X