F1: Schumi e famiglia si trasferiscono a Maiorca

Lo ha confermato il sindaco di Andratx. Pronto piano per salvaguardare la privacy

Michael Schumacher (LaPresse)

Michael Schumacher sarà trasferito a Maiorca, in una lussuosa tenuta che la moglie dell'ex campione di F1, Corinne, ha acquistato ad Andratx, a circa 20 minuti da Palma de Maiorca, per la bellezza di 30 milioni di euro. La conferma arriva dal sindaco. "Posso ufficialmente confermare che Michael Schumacher verrà a stabilirsi nella nostra cittadina, e tutto è pronto per accoglierlo". Pronto un piano per salvaguardare la privacy.

Stando alle indiscrezioni riportate dal magazine svizzero 'L’Illustré', il servizio di Polizia operante sull’isola è stato informato dell’arrivo dell’illustre ospite, e avrebbe già predisposto un piano per salvaguardarne la privacy. La famiglia Schumacher non ha voluto commentare la notizia.

La notizia dell’avvenuta compravendita di Villa Yasmin, circondata da grandi aree parco immensi e con all’interno due piscine, era stata data dal quotidiano tedesco 'Bild'. Maiorca è stata per anni la meta dei due coniugi durante le loro vacanze. Una vita perfetta spezzata da quel maledetto incidente sugli sci del 29 dicembre 2013, sulle nevi di Méribel, in Francia. Da quel giorno le condizioni di salute dell'ex campione di F1 sono un mistero, anche se il fatto che non vi sia mai stata alcuna apparizione pubblica fa pensare che siano molto grave e secondo molti sia in stato vegetativo. In questi ultimi anni Schumi è stato curato ed ha ricevuto assistenza continua nella residenza svizzera di Gland.

Dell'arrivo di Schumacher è stata informata anche la polizia dell'isola. Per il momento non si sa se il soggiorno sarà di breve o lunga durata. Il 3 gennaio 2019, Michael Schumacher festeggerà il suo 50° compleanno.

TAGS:
Michael schumacher
Formula 1
Maiorca

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X