TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

F1 Brasile: Bottas in pole position, Vettel con lui in prima fila

Hamilton subito a muro, partirà dal fondo della griglia

di DANIELE PEZZINI

Valtteri Bottas partirà davanti a tutti nel GP del Brasile, penultima prova del mondiale di F1. Il finlandese della Mercedes ha centrato la sua terza pole position stagionale con uno strepitoso giro in 1'08''322, fulminando la Ferrari di Vettel per soli 38 millesimi. Partirà invece da fondo griglia il campione del mondo Lewis Hamilton, andato a sbattere a inizio sessione. In seconda fila l'altra Rossa di Raikkonen con la Red Bull di Verstappen.

Il pomeriggio brasiliano si apre col botto: Hamilton perde incredibilmente la sua W08 già nel primo giro, a pochi secondi dal semaforo verde, e finisce violentemente contro le barriere, distruggendo la monoposto e chiudendo immediatamente la sua sessione di qualifica. Il fresco campione del mondo sarà dunque costretto a inseguire dal fondo della griglia di partenza: il penultimo GP della sua trionfale stagione si preannuncia tutto in salita.

Ad approfittare del suo clamoroso errore e dell'assenza forzata, tuttavia, non sono le Ferrari, che erano apparse in grandissima forma già dalla FP3 della mattinata brasiliana, ma l'altra Freccia d'Argento di Bottas, che con un giro strepitoso all'ultimo assalto disponibile beffa la Rossa di Vettel, fino a quel momento il più veloce in pista. Il distacco è davvero minimo, meno di 4 centesimi, ma sufficiente a tenere dietro le ruote di Seb.

La sensazione, comunque, è che con Hamilton costretto in fondo al gruppo l'occasione per il tedesco sarà molto ghiotta: il successo alla Ferrari manca da troppo tempo (dal GP di Ungheria) e avere due Rosse davanti, pronte a darsi manforte, sarà fondamentale soprattutto in partenza. Il mondiale è ormai andato, ma tutti in Ferrari vorranno certamente provare a chiudere al meglio la stagione, tenendo conto anche del fatto che il 2° posto mondiale (con Bottas a - 15) è ancora da conquistare.

A dare una mano a Seb e Kimi potrebbero anche essere i problemi in casa Red Bull: la scuderia austriaca, reduce dal trionfo di Verstappen in Messico, per tutto il weekend non è sembrata in grado di avvicinare le prestazioni degli altri due top team, complice anche qualche dubbio sull'affidabilità delle power unit Renault. L'olandese ha chiuso col 4° tempo, ma a oltre 6 decimi da Bottas, mentre Daniel Ricciardo è finito 5°, ma dovrà pagare 10 posizioni di penalità in griglia per la sostituzione dell'MGU-H già ufficializzata venerdì.

In terza fila scatteranno dunque la Force India di Perez e la McLaren di Alonso, in quarta le due Renault di Hulkenberg e Sainz, mentre a chiudere la top 10 ci saranno la Williams di Massa (al via del suo penultimo GP in carriera) e l'altra Force India di Ocon.

F1 Brasile: Bottas in pole position, Vettel con lui in prima fila

TAGS:
Formula 1
Brasile
Interlagos
Qualifiche

Argomenti Correlati

CLICCATE E VOTATE

F1, botto di Hamilton in qualifica: gara sicuramente compromessa?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X