F1 Bahrain, Vettel: "Buone sensazioni, ma lavoriamo sul passo gara"

Il pilota tedesco: "Ancora una battaglia con Hamilton? Spero di sì"

Vettel, AFP

Sebastian Vettel sorride al termine della prima giornata di prove sul circuito di Sakhir, ma non nasconde qualche preoccupazione in vista della gara: "Ho delle buone sensazioni sul giro secco, ma c'è ancora da migliorare sul long run. Un altro duello con Hamilton? Spero di sì". Tranquillo Kimi Raikkonen, apparso in forma sul passo dopo la rottoura nelle libere 1: "Il problema al motore non ci preoccupa, per la gara siamo molto sereni"

Vettel è stato il migliore sul giro secco, ma sul passo gara appare ancora un pochino indietro: "Non e' stata la giornata migliore per noi - ha detto il tedesco della Ferrari - La macchina puo' migliorare. Ho delle buone sensazioni sul giro secco, ma entro domani è importante migliorare sul passo gara. Un altro duello con Lewis? Spero proprio di sì, anche se è difficile dirlo oggi". Sul problema che ha causato lo spegnimento del motore della sua SF70H Sebastian non ha molto da dire: "Non so spiegarmelo. Come ho detto alla radio si è spenta improvvisamente. Non c'era alcun danno. Fortunatamente siamo rusciti a riprendere la sessione e fare ancora qualche giro prima della fine". Infine una battuta sulla decisione di Fernando Alonso di correre la 500 miglia di Indianapolis: "Lui è libero di fare quello che vuole, a me non importa. Io preferisco correre qui in Formula 1".

Raikkonen come sempre impassibile al termine delle libere, nonostante il problema meccanico delle libere 1: "Abbiamo girato solo nel pomeriggio a causa della sfortuna avuta nella prima prova. I ragazzi hanno fatto un ottimo lavoro. Non sono preoccupato per la gara, è stato un problema di controllo elettronico, niente di preoccupante".

TAGS:
Vettel
Ferrari
Bahrain
Formula 1

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X