Button e la moglie Jessica derubati di un anello da 350mila euro

Brutta disavventura per il pilota di F1, "drogato" insieme ad alcuni amici in vacanza a Saint Tropez

Jessica e Button (IPP)

Brutta disavventura per Jenson Button e la moglie Jessica Michibata. Mentre il pilota di F1 e la sua dolce metà erano in vacanza a Saint-Tropez sono stati rapinati dell'anello di matrimonio che l'inglese aveva regalato alla compagna. Un colpo da ben 355mila euro. Solo per l'anello, visto che pare che il raid nella villa dove Button era insieme ad alcuni amici, abbia fruttato altri 70mila euro.

I malviventi, pare due persone secondo la polizia francese, avrebbero addormentato gli ospiti con un gas sparato nei condotti dell'aria condizionata. Per questo è stato facilissimo impossessarsi del ghiotto bottino.

TAGS:
F1
Button
Jessica Michibata
Saint Tropez

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X