Moto: tragedia al Gp di Macao, muore Dan Hegarty

Il pilota britannico è deceduto dopo aver sbattuto violentemente contro le barriere a bordo pista

Tragedia sul circuito di Macao dove il pilota britannico Daniel Hegarty è morto durante il Gran Prix di motociclismo che si corre sul tracciato cittadino di Guia. Il 31enne Hegarty, in gara per la Topgun Racing Honda, è uscito improvvisamente di strada, perdendo il congtrollo della sua moto e finendo violentemente contro le barriere protettive e perdendo il caso. Sebbene i soccorsi siano arrivati tempestivi, Hegarty è morto durante il trasporto in ospedale. La gara è stata immediatamente sospesa.

Hegarty, originario di Nottingham, era alla sua seconda partecipazione al Gran Premio sul pericolosissimo circuito cittadino dell’ex colonia portoghese, l’anno scorso aveva tagliato il traguardo in 16esima posizione ed era uno dei piloti più assidui al Tourist Trophy dell’Isola di Man. L’ultimo pilota motociclistico a rimanere ucciso in gara era stato il portoghese Luis Carreira cinque anni fa.

TAGS:
Moto: tragedia al Gp di Macao
Muore Dan Hegarty

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X