VOLLEY MASCHILE

Piacenza frena con Milano e Monza sogna il sorpasso: play-off quasi definiti

Si è chiusa la regular season di SuperLega, in attesa degli ultimi recuperi che completeranno il tabellone (pressoché definito) dei play-off

  • A
  • A
  • A

Giunti al termine della stagione regolare di SuperLega (mancano solo i recuperi di mercoledì 10 febbraio), la Sir Safety Conad Perugia, la Cucine Lube Civitanova e l’Itas Trentino accedono direttamente ai quarti di finale dei play-off scudetto come prime tre forze della graduatoria. Non hanno pesato ai fini del posizionamento in classifica la netta sconfitta per 3-0 rimediata dagli umbri nel match contro la Vero Volley Monza e il solo punto conquistato dai marchigiani contro la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia dopo cinque set di battaglia.

Vittoria di fondamentale importanza quella della formazione calabrese: grazie al 3-2 contro i detentori della Coppa Italia, gli uomini di Baldovin sono certi di essere dentro alle prime cinque di SuperLega a discapito della Bluenergy Gas Sales Piacenza, che nonostante la vittoria al tie-break con l'Allianz Milano deve ora sperare in un passo falso di Monza (sesta in classifica a -1 dagli uomini di Bernardi) nell'ultimo recupero di campionato contro la NBV Verona. Con un successo anche da due punti, la formazione brianzola si isserebbe infatti al quarto posto, acciuffando l'ultimo slot dei cinque disponibili per evitare i preliminari.

La Leo Shoes Modena, settima con 34 punti, ha chiuso la sua regular season con la vittoria in quattro set sulla Top Volley Cisterna, mentre Milano ha perso il treno per il settimo posto inchinandosi al tie-break sul campo di Piacenza. Con 23 punti in cassaforte, la NBV Verona ha blindato il nono posto in attesa di giocare la gara di recupero contro Monza: nonostante i due punti guadagnati contro gli scaligeri, la Kioene Padova chiude in undicesima posizione.

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Cucine Lube Civitanova 3-2 (22-25, 21-25, 25-22, 25-21, 15-10)
- Vibo Valentia: Saitta 3, Rossard 20, Chinenyeze 9, Drame Neto 22, Defalco 15, Cester 13, Sardanelli (L), Rizzo (L), Almeida Cardoso 0. N.E. Chakravorti, Dirlic, Gargiulo, Corrado. All. Baldovin.
- Civitanova: De Cecco 0, Yant Herrera 13, Diamantini 13, Rychlicki 11, Leal 5, Anzani 4, Balaso (L), Falaschi 0, Marchisio (L), Hadrava 10, Larizza 2, Kovar 11. N.E. Juantorena, Simon. All. De Giorgi.

Sir Safety Conad Perugia-Vero Volley Monza 0-3 (12-25, 18-25, 20-25)
- Perugia: Travica 1, Sossenheimer 6, Ricci 6, Atanasijevic 13, Ter Horst 7, Biglino 4, Colaci (L), Piccinelli (L), Zimmermann 0. N.E. Vernon-Evans, Solé, Plotnytskyi, Russo, Leon Venero. All. Heynen.
- Monza: Orduna 3, Dzavoronok 11, Beretta 7, Lagumdzija 12, Lanza 6, Galassi 9, Brunetti (L), Federici (L), Calligaro 1, Davyskiba 1. N.E. Ramirez Pita, Holt, Falgari. All. Eccheli.

Itas Trentino-Consar Ravenna 3-1 (25-19, 23-25, 25-23, 25-19)
- Trento: Giannelli 4, Santos De Souza 13, Lisinac 14, Abdel-Aziz 21, Kooy 15, Cortesia 7, Rossini (L), De Angelis (L), Sosa Sierra 0, Sperotto 1, Michieletto 0. N.E. Argenta. All. Lorenzetti.
- Ravenna: Redwitz 2, Recine 6, Grozdanov 7, Pinali 14, Loeppky 13, Mengozzi 7, Giuliani (L), Stefani 1, Batak 0, Kovacic (L), Zonca 0, Koppers 0. N.E. Arasomwan. All. Bonitta.

Leo Shoes Modena-Top Volley Cisterna 3-1 (26-24, 19-25, 25-13, 25-18)
- Modena: Christenson 4, Lavia 19, Bossi 7, Vettori 15, Petric 13, Mazzone 3, Sanguinetti (L), Iannelli (L), Karlitzek 0, Grebennikov (L), Buchegger 1, Porro 1. N.E. Estrada Mazorra, Stankovic. All. Giani.
- Cisterna: Seganov 1, Tillie 3, Szwarc 14, Sabbi 7, Cavuto 13, Krick 7, Rondoni (L), Sottile 0, Cavaccini (L), Onwuelo 1, Rossato 1, Randazzo 3. N.E. Rossi. All. Kovac.

Gas Sales Bluenergy Piacenza-Allianz Milano 3-2 (25-22, 18-25, 25-15, 18-25, 15-11)
- Piacenza: Baranowicz 2, Clevenot 11, Polo 6, Grozer 22, Russell 18, Mousavi 11, Fanuli (L), Scanferla (L), Tondo 1, Antonov 0, Botto 0, Finger 0. N.E. Izzo, Candellaro. All. Bernardi.
- Milano: Sbertoli 6, Ishikawa 15, Kozamernik 7, Patry 16, Urnaut 12, Piano 3, Staforini (L), Pesaresi (L), Daldello 0, Weber 0, Basic 0, Mosca 1. N.E. Maar, Meschiari. All. Piazza.

Kioene Padova-NBV Verona 3-2 (23-25, 25-23, 25-22, 13-25, 15-10)
- Padova: Ferrato 0, Wlodarczyk 15, Vitelli 9, Stern 27, Bottolo 18, Volpato 4, Gottardo (L), Tusch 3, Danani La Fuente (L), Merlo 0, Canella 1, Milan 0. N.E. Fusaro, Casaro. All. Cuttini.
- Verona: Spirito 4, Kaziyski 14, Aguenier 0, Jensen 18, Jaeschke 18, Caneschi 5, Donati (L), Zanotti 4, Bonami (L), Asparuhov 0, Peslac 3. N.E. Magalini. All. Stoytchev.

RISULTATI E CLASSIFICA

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments