VOLLEY FEMMINILE

Le ultime di volleymercato: Bici a Cuneo, Carraro verso Monza. E Diouf...

Brescia, nel frattempo, ha confermato Marta Bechis in palleggio

di
  • A
  • A
  • A

La Bosca S. Bernardo Cuneo ha scelto il proprio opposto: Erblira Bici prenderà il posto in maglia biancorossa di Lise Van Hecke, prossimo annuncio di mercato della Saugella Monza. Le brianzole, inoltre, sono interessate a Giulia Carraro come vice-Orro.

Erblira Bici

Busto Arsizio, quindi, inizia la ricerca della vice-Mingardi. Con sempre maggiore insistenza si fa il nome di Katarina Bulović, che verrebbe così promossa dalla cantera delle farfalle. Un altro prodotto del vivaio biancorosso che Pirola e Barbaro vorrebbero riportare al PalaYamamay è Benedetta Sartori. Su di lei ci sono gli occhi di diverse squadre di Serie A2, anche se l'opzione preferita in questo momento di crescita resta la Futura Volley Giovani.

Nel mercato degli opposti chi non farà ritorno in Italia è Valentina Diouf. Per la 27enne di Milano crescono le percentuali per un rinnovo di contratto con il KGC Ginseng, squadra con cui ha dominato la classifica delle realizzatrici del campionato coreano. In alternativa, si sondano piste turche e cinesi.

L'Exacer Montale, in Serie A2, ha chiuso per Irene Botarelli in uscita da Soverato. Colpo della Futura Volley Giovani Busto Arsizio, che da S. Giovanni in Marignano si assicura Alice Pamio e accelera per Cecilia Nicolini come palleggiatrice. Marsala invece ha dato il benvenuto a Ilaria Demichelis, in arrivo da Perugia. Anche Yasmina Akrari torna in Serie A2 dopo aver accettato l'offerta di Pinerolo.

Nel frattempo, quella tra Roma Volley Club e Volleyrò non sarà l'unica collaborazione nella serie cadetta. Anche Montecchio, infatti, diventerà una "società satellite" dell'Imoco Volley Conegliano, che potrà così permettere alle giovani di maggior talento di fare esperienza in A2.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments