US OPEN

Tennis, Us Open: Ruud è il primo finalista, Khachanov ko in quattro set

Il norvegese supera in semifinale il russo 7-6, 6-2, 5-7, 6-2 e trova la seconda finale Slam di questo 2022

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

Casper Ruud è il primo finalista degli Us Open: sul cemento americano, il norvegese supera in semifinale il russo Karen Khachanov e conquista così la seconda finale Slam del 2022 dopo quella del Roland Garros a giugno. Continua quindi l’ottima stagione del tennista scandinavo, quinta testa di serie e vincitore 7-6(5), 6-2, 5-7, 6-2 sul numero 27 del tabellone newyorkese. Prossimo avversario sarà uno tra Carlos Alcaraz e Frances Tiafoe. 

Non si ferma la corsa di Casper Ruud agli Us Open. Il tennista norvegese, quinta testa di serie del tabellone maschile, continua a sognare sul cemento di New York e conquista la seconda finale Slam di questo splendido 2022. Dopo l’ultimo atto del Roland Garros a giugno, quando perse contro Nadal, Ruud proverà a sollevare il primo trofeo di un major in carriera contro uno tra Carlos Alcaraz e Frances Tiafoe. Nella prima semifinale è Karen Khachanov a cadere 7-6(5), 6-2, 5-7, 6-2 in tre ore di gioco. Il russo, 27esima forza del tabellone, lotta punto a punto nel primo set ma poi crolla nel secondo. Nel terzo parziale Khachanov ha la possibilità di allungare ma spreca una palla break e Ruud resta attaccato alla partita, poi il russo riesce comunque a strappare il servizio all’avversario sul 6-5 e il match va al quarto. Qui potrebbe invertirsi l'inerzia, ma Ruud è bravissimo a non sentire il contraccolpo psicologico mentre Khachanov non sfrutta l’onda lunga del parziale precedente: anzi, crolla di colpo e saluta New York. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti