INTERNAZIONALI ROMA

Djokovic scherza sull'incidente: va dai tifosi con un casco in testa

Al serbo non manca di certo l'umorismo: Novak si è presentato a firmare autografi con un look 'originale'

  • A
  • A
  • A

Meglio prevenire che curare. Anche Novak Djokovic ha fatto suo il suo detto dopo che venerdì sera una borraccia gli è caduta in testa (con tanto di sanguinamento) mentre firmava autografi al termine della partita vinta con Moutet in due set. Stamane il serbo si è concesso nuovamente ai tifosi presenti nella Capitale prima dell'allenamento al Foro Italico per i consueti autografi ma cautelandosi: sopra il cappello il 36enne di Belgrado lo si è visto indossare un casco da ciclista. Il gesto del campione, giudicato dai più come simpatico, non è passata inosservato specialmente sui social dove l'umorismo di Novak è stato particolarmente apprezzato.  

Djokovic scherza sull'incidente: va dai tifosi con un casco in testa - foto 1
© Francesca Micheli

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti