Supersport, il Team Italia svela i nuovi talenti per la Europe Cup

La squadra della Federmoto, che dal '79 sforna giovani promesse azzurre, si presenta per la nuova competizione continentale

Dopo i successi degli anni passati, il San Carlo Team Italia è pronto per la nuova sfida rappresentata dalla FIM Europe Supersport Cup. Una nuova competizione riservata ai giovani piloti delle derivate che seguirà la Supersport nei circuiti europei. In sella alle moto della squadra della Federmoto ci saranno due talenti neanche diciassettenni, Alex Bassani e Alessandro Zaccone.

L'1 aprile, al MotorLand Aragon di Alcaniz, scatterà la nuova coppa che avrà poi altri otto appuntamenti europei. Al via ci sarà il Team Italia che dal '79 si occupa di coltivare i talenti del nostro Paese, dalle sue scuderie sono passati piloti come Biaggi, Locatelli e Battaini. Il San Carlo Team Italia, per l'occasione, conferma la partnership tecnica con Kawasaki e con il Team Puccetti Racing. "Sono molto fiero di rientrare in questo progetto delle derivate - ha dichiarato il Team Manager Cristiano Migliorati - la parentesi nella Moto3 mi è servita molto, ho imparato cose nuove e acquisito informazioni importanti. Confidiamo molto nel talento di Bassani e Zaccone, siamo convinti che in futuro saranno protagonisti del palcoscenico internazionale".

TAGS:
Europe supersport cup
Team italia
Kawasaki