Sci: Shiffrin regina dello slalom anche a Semmering

L'americana batte la slovacca Vhlova e la svizzera Holdener, settima Irene Curtoni

  • A
  • A
  • A

Mikaela Shiffrin si impone nello slalom speciale di Semmering, in Austria. La leader di Coppa del Mondo batte di 29 centesimi la slovacca Petra Vlhova e di 38 centesimi la svizzera Wendy Holdener, centrando la 36esima vittoria (record) in carriera in slalom. Discreta prova dell'italiana Irene Curtoni, settima, con Federica Brignone 12esima e Lara Della Mea e Chiara Costazza a pari merito al 16esimo posto.

Nuovo trionfo di Mikaela Shiffrin, che si impone nello slalom speciale di Semmering, in Austria. L'americana chiude al comando una prima manche dominata in scioltezza e si conferma anche nella seconda parte, chiudendo con il tempo complessivo di 1.42.99 e restando davanti a Petra Vlhova e Wendy Holdener, che pure, nel secondo parziale, avevano fatto meglio di lei. Bene anche le austriache Katharina Liensberger e Katharina Truppe che spinte dal pubblico, con una grande seconda manche, arrivano ai piedi del podio, chiudendo in quarta e quinta posizione.

Tra le italiane, prova discreta di Irene Curtoni, che finisce settima a 2.29 dalla vincitrice, guadagnando una posizione rispetto alla prima manche per l'uscita, clamorosa, di Frida Hansdotter, la svedese che aveva chiuso in terza piazza la prima frazione e sembrava potersi inserire tra la Shiffrin e la Vlhova per la vittoria. Rimontano, nella seconda parte, Federica Brignone, dal 15esimo al 12esimo posto, e Lara Della Mea, che dal 23esimo posto chiude al 16esimo, insieme a Chiara Costazza che invece perde quattro posizioni nella seconda parte.

In classifica generale, continua il dominio della Shiffrin, che stacca ulteriormente la Vlhova (1034 punti contro 568). Federica Brignone perde una posizione, scivolando al settimo posto con 357 punti, sopravanzata da Wendy Holdener che balza addirittura al quarto posto.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments