SCI UOMINI

Sci, Coppa del mondo: Feller vince l'ultimo slalom, Vinatzer 4°. Coppa a Schwarz

L'austriaco ha chiuso davanti ai francesci Noel e Pinturault. Moelgg fuori nella prima manche

  • A
  • A
  • A

Manuel Feller si aggiudica lo slalom di Coppa del mondo di sci di Lenzerheide, ultima gara della stagione 2020/21. L'austriaco ha chiuso la prova in 1.47.24 davanti ai francesi Clement Noel in 1.47.21 e Alexis Pinturault in 1.47.35. Per l'Italia in classifica c'è solo il giovane Alex Vinatzer, quarto e giù dal podio per soli 21 centesimi e per la terza volta in stagione medaglia di legno, come ai Mondiali di Cortina. Manfred Moelgg è uscito nella prima manche. L'austriaco Marco Schwarz conquista la Coppa di specialità con 665 punti, davanti a Noel a quota 553 e a Zenhausern a 503.

Vinatzer è 13° con 214 punti, migliore azzurro. Pinturault fissa il punteggio della Coppa generale a quota 1260, contro i 1093 di Odermatt e gli 814 proprio di Schwarz. Dominik Paris è il primo degli azzurri con il 15° posto a 426 punti. 

"Quest'anno faccio collezione di quarti posti, è già il terzo. Comunque sono soddisfatto, mi dispiace per qualche errore nella parte centrale della seconda manche. Comunque posso dire di essermi ritrovato - ha raccontato Vinatzer tracciando poi un bilancio della stagione appena conclusa - Gennaio è stato un mese veramente difficile, è andato come peggio non poteva andare, ma poi ho ritrovato il miglior feeling e ho rimesso in sesto tutto. Mi hanno anche detto che sono 'Best skier under 23': è un premio che mi rende molto orgoglioso. Sapevo che mi sarebbe bastato fare meglio di sesto e così è andata. Il prossimo anno ci sono le Olimpiadi e sono sicuro che tutta la squadra farà di tutto per presentarsi a quell'appuntamento senza che manchi nulla e per potercela giocare al massimo. Adesso ho una carica enorme, potrei andare avanti fino a giugno a sciare". 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments