Paris esulta: "Le piste difficili sono il mio pane"

Dominik domina la Stelvio: "Ho dato il massimo, ho usato tutta la mia forza"

Paris esulta: "Le piste difficili sono il mio pane"

"Le piste più difficili sono il mio pane, quelle su cui rendo al meglio, che mi piacciono e che mi esaltano": così un raggiante Dominik Paris dopo il suo trionfo nella discesa libera di Bormio, valida per la coppa del mondo. Per il 29enne sciatore altoatesino è la decima vittoria in carriera. Ma è anche la terza sulla micidiale Stelvio di Bormio, considerata una delle piste più dure e difficili al mondo insieme alla mitica Streif di Kitzbühel. E proprio a Kitzbuehel l'azzurro ha vinto per ben tre volte, altra impresa che riesce a pochissimi.

"È la conferma che le piste più difficili sono davvero il mio pane. Non direi che ho fatto una gara perfetta, ma nella seconda parte ho mollato gli sci e ho dato il massimo, soprattutto sotto, tirando fuori tutta la mia forza. La Coppa del mondo di discesa? Non siamo neppure a metà, può succedere ancora di tutto", ha chiuso Paris.

Sci: Paris e Innerhofer dominano a Bormio in discesa

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

La Stelvio ha un solo padrone ed è Dominik Paris. Grande prova per l'italiano che ha dominato la discesa maschile di Bormio della Coppa del mondo. Una straordinaria conferma dopo la vittoria dello scorsa stagione, la terza affermazione in carriera con il successo del 2012. Spettacolare doppietta italiana con Christof Innerhofer che si è fermato a +0.36 e ha chiuso al secondo posto. Terzo gradino del podio per lo svizzero Feuz.

>
TAGS:
Paris
Bormio
Stelvio
Sci
Discesa

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X