MotoGP, Valentino Rossi omaggia Angel Nieto: "Cuore di ragazzino"

Il Dottore tramite i suoi canali social: "Giornata molto triste per il nostro sport"

  • A
  • A
  • A

Dopo i molti messaggi postati dai grandi del motociclismo e dello sport in generale per ricordare la scomparsa di Angel Nieto, alla fine, è arrivato anche quello più atteso. Valentino Rossi ha voluto commemorare il mitico pilota spagnolo scomparso giovedì sera pubblicando una foto che li ritrae insieme a bordo della Yamaha M1, nel giorno in cui il Dottore raggiunse Nieto a quota 90 vittorie in carriera. Era il 18 maggio 2008, GP di Francia, e i due festeggiarono insieme quello storico traguardo. "Uno dei piloti più importanti della storia del motociclismo - ha scritto Valentino - Non solo per i 13 (12+1) mondiali vinti, ma anche per il suo carattere, la sua passione e la sua energia fuori dalla pista. Aveva 70 anni, ma il cuore di un ragazzino. Ciao Angel,grazie di tutto".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments