Moto3, Martin è campione del mondo

Fine delle speranze iridate per Bezzecchi, che chiude al 5° posto

  • A
  • A
  • A

Jorge Martin vince il GP della Malesia e si laurea campione del mondo della Moto3. Lo spagnolo del team Gresini ha tagliato il traguardo in solitaria dopo essere partito dalla pole position e il 5° posto finale del rivale, Marco Bezzecchi, gli ha consegnato aritmeticamente il titolo iridato con una gara d'anticipo. Sul podio di Sepang con lui anche la coppia tricolore Dalla Porta-Bastianini.

Il più vincente, il più veloce. Martin è diventato campione grazie alle sette vittorie e alle undici pole position conquistate, che gli hanno consentito di diventare il miglior poleman della storia della Moto3. Un successo arrivato nonostante i quattro ritiri e la gara di Brno saltata per infortunio, che aggiungono un valore in più al trionfo del madrileno. Un peccato per Bezzecchi, che nonostante una costanza di rendimento straordinaria ha pagato i cinque ritiri e un'utima gara in cui è rimasto coinvolto in un contatto che gli ha fatto perdere parecchio tempo, costringendolo a rinunciare alla battaglia con il rivale iridato.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments