IN GERMANIA

Honda, che disastro: zero punti in gara per la prima volta nella storia della MotoGP

La casa giapponese resta a secco in una gara della classe regina per la prima volta dal GP di Francia del 1982

  • A
  • A
  • A

Che senza Marc Marquez la Honda faticasse a fare risultati era ormai chiaro da tempo, ma ciò che è accaduto al Sachsenring è qualcosa di storico: per la prima volta da quando esiste la MotoGP, cioè dal 2002, la casa giapponese ha infatti chiuso una gara senza mandare a punti neanche un pilota. Tornando indietro ai tempi della 500, era addirittura dal GP di Francia del 1982 che la Honda non rimaneva bloccata nella classifica costruttori della classe regina.

© Getty Images

In Germania sono state costrette al ritiro le moto di Alex Marquez, Takaaki Nakagami e Pol Espargaro, mentre Stefan Bradl ha chiuso al 16° posto, quindi fuori dalla zona punti. L'ultimo "zero assoluto" in top class, come detto, risaliva al 9 maggio di 40 anni fa: si correva a Nogaro, in Occitania, e fu una gara del tutto anomala a causa dello sciopero dei piloti in lotta per il titolo, che protestavano per le condizioni della pista. Non corsero, tra le altre, le Honda di Freddie Spence, Takazumi Katayama e Marco Lucchinelli, lasciando a secco la casa di Tokyo.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti