GP EUROPA

GP d'Europa, Espargaro: "Pole difficile, sono contentissimo". Rins e Nakagami: "Pista bagnata, che fatica"

Seconda pole stagionale per il pilota KTM che proverà a bissare il podio ottenuto nel GP di Stiria

  • A
  • A
  • A

In una pista bagnata dalla pioggia è Pol Espargaro a sorridere nella sessione di qualifiche. Il pilota KTM conquista al seconda pole position della stagione ed è pronto a combattere sin dalle prime curve per conquistare un podio nel GP d'Europa a Valencia: "E' stata molto difficile, è stata una pole molto veloce e non pensavo di poterci riuscire". Rins, secondo in griglia, non ha nascosti i problemi: "Fatica col bagnato".

Getty Images

"Alla fine ce l'ho fatta, ho dato il massimo facendo un grande giro. Sono contentissimo, domani la gara sarà tutt'altro perché le condizioni saranno diverse. Ma partire da questa posizione fa tanto" ha spiegato Espargaro che, nell'unica pole conquistata quest'anno in Austria (GP Stiria) è poi riuscito a salire sul podio conquistando il terzo posto finale.

Soddisfazione per Alex Rins, alla seconda prima fila consecutiva dopo il GP di Teruel: "Ho fatto fatica con la pista bagnata, abbiamo fatto dei cambi dalla FP4 alla Q2 ed è servito. Siamo in prima fila, sono contentissimo".

Dopo la pole conquistata ad Aragon due settimane fa, Takaaki Nakagami proverà a dire la sua dalla terza posizione in griglia di partenza con la speranza di non veder sfumare il lavoro fatto nel fine settimana come nel GP di Teruel: "Due prime file consecutive sono un buon risultato. Ho spinto troppo in qualifica e sono caduto, in queste condizioni è comunque una sorpresa essere in prima fila. Vedremo domani come sarà, siamo pronti a tutte le condizioni perché ci siamo dimostrati competitivi in questo inizio di weekend".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments