MOTOGP

A Misano test aperti al pubblico con la "chicca" Dovizioso-Aprilia

In pista i collaudatori di Honda, KTM, Ducati e Suzuki oltre alla nuova uscita del forlivese sulla RS-GP

  • A
  • A
  • A

In attesa del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, in programma dal 17 al 19 settembre, va in scena un "antipasto" di MotoGP sul tracciato di Misano Adriatico. Mercoledì e giovedì, scenderanno in pista al 'Marco Simoncelli', i piloti e collaudatori di Aprilia, Honda, KTM, Ducati e Suzuki per un paio di giorni di prove. In particolare, c'è attesa per la nuova uscita di Andrea Dovizioso in sella alla RS-GP di Noale. Il forlivese proverà ancora la moto italiana dopo Jerez e Mugello in vista di un possibile ritorno alle gare.

Vedi anche Accordo tra Dovizioso e l'Aprilia: insieme per tutto il 2021 per altri test Motogp Accordo tra Dovizioso e l'Aprilia: insieme per tutto il 2021 per altri test Grazie alla disponibilità dei team - spiegano dal circuito romagnolo - le prove potranno essere seguite, gratuitamente, dal pubblico che potrà sedersi in Tribuna C. La tribuna avrà una capienza di 500 spettatori nel rispetto delle norme anti Covid e sarà chiusa al raggiungimento del numero previsto.

La Tribuna C si trova al Paddock 3, dove nei giorni scorsi è stata inaugurata Mwc Square, sorta di 'piazza' pronta ad accogliere gli appassionati su un'area di 11.000 metri quadrati aperta tutti i giorni. Il Misano World Circuit - spiegano i vertici - è il primo circuito in Italia ad aprirsi quotidianamente al pubblico come punto di ritrovo e svago con accesso libero a tutti.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments