Mercato

Il Tottenham ha deciso: vuole cedere Christian Eriksen a gennaio per evitare di perderlo a parametro zero a giugno dell'anno prossimo, quando scadrà il suo contratto. Anche dopo l'arrivo di José Mourinho sulla panchina degli 'Spurs', il centrocampista ha ribadito la richiesta di voler cambiare aria per andare a caccia di nuove esperienze professionali. A quel punto, il club londinese ha deciso di disfarsi subito del giocatore. Il Tottenham, secondo quanto scrive l'Evening Standard, sarà disposto ad accettare offerte anche inferiori ai 40 milioni di sterline.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A