PARLA TEBAS, NUMERO 1 LIGA

Tebas, presidente Liga: "Il Barcellona non può trattare Lautaro o Neymar"

Il numero uno della lega spagnola: "I club ora possono solo contenere i danni"

  • A
  • A
  • A

Né Lautaro Martinez né tantomeno Neymar: il Barcellona non può permettersi affari di mercato di tale portata perché in questo momento operazioni che interessino giocatori di questo calibro con valori iper-milionari sono semplicemente impossibili. Un'opinione, o meglio una certezza, espressa senza giri di parole dal presidente della Liga spagnola Javier Tebas che a causa dell'emergenza coronavirus prevede che nella prossima sessione di mercato "ci saranno solo molti scambi". E quindi, a meno di idee ingegnose, sono da escludere trattative che comportino ingenti esborsi di denaro.

"Non è vero dunque che attualmente il Barcellona sta negoziando l'acquisto di quei due giocatori" ha così puntualizzato Tebas. "Tutti i club sono ora più focalizzati su quando la stagione potrà riprendere che non sulla futura campoagna acquisti. I trasferimenti non sono una priorità per i club europei in questa fase. Tutti vogliono semmai limitare i danni legati allo stop alle attività Oggi è impossibile pensare ad affari del genere".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments