La Roma annuncia Mancini

"Essere qui è un motivo d'orgoglio e ripaga dei tanti sacrifici fatti"

  • A
  • A
  • A

Concluso l'iter burocratico, la Roma ha annunciato l'ingaggio di Gianluca Mancini. Il difensore arriva dall'Atalanta per rinnovare un reparto che con Fonseca presenterà diverse novità Pau Lopez e Spinazzola e altri innesti in attesa. Mancini sbarca in prestito fino al 30 giugno per 2 milioni di euro più obbligo di riscatto fissato a 13 milioni al verificarsi di determinate condizioni più altri 8 di bonus. Per il giocatore contratto fino al 2024.

Inoltre, in caso di futuro trasferimento del calciatore, la Roma riconoscerà alla Atalanta un importo pari al 10% del prezzo di cessione in eccesso rispetto a quanto già maturato a titolo di corrispettivi fissi e variabili.

"Essere un giocatore di un club prestigioso come la Roma è un motivo d'orgoglio e ripaga dei tanti sacrifici fatti da quando ho iniziato a giocare a calcio - ha detto Mancini nella sua prima intervista a Roma TV - . Non vedo l'ora di iniziare questa nuova avventura”.

“L'arrivo di Gianluca ci permette di aggiungere al nostro reparto difensivo un giocatore giovane e tecnicamente molto valido, reduce da stagioni di grande rendimento - le parole del ds Gianluca Petrachi - . Sono contento di poter mettere a disposizione di mister Fonseca un ragazzo così dedito al lavoro e che ha grande voglia di migliorarsi”.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments