LA TRATTATIVA

Dybala sempre più verso un futuro italiano: anche la Roma vuole la Joya

Oltre all'Inter si sta muovendo anche la società giallorossa, che vuole aumentare la qualità offensiva della squadra guidata da Mourinho

  • A
  • A
  • A

Si sa che Jorge Antun, l'agente di Dybala, si è sentito con Beppe Marotta per parlare di un possibile futuro nerazzurro del suo assistito, contatti informali, al momento, che non hanno dato il via a una trattativa vera e propria. Così come si sa che da Liga e Premier ci sono squadre che si sono mosse per sondare l'entourage dell'argentino. Arsenal, Newcastle, Manchester United, Tottenham, Barcellona e Siviglia, nello specifico, stanno valutando l'ipotesi Joya. Secondo il Corriere dello sport, però, si è mossa concretamente anche la Roma

Si parte da due dati di fatto: l’apprezzamento di Mourinho che, dopo l’ultimo Roma-Juve all’Olimpico si è avvicinato a Paulo dicendogli "sei un grande giocatore, mi piacerebbe tanto allenare uno come te" e l'interesse dell'argentino per una soluzione come quella giallorossa. Antun, negli ultimi giorni, era a Roma con la sua famiglia e quella del suo assistito. Aveva in programma un incontro con Thiago Pinto, che però è stato rimandato perché Friedkin, dopo la sconfitta di Firenze, aveva poca voglia di programmare un futuro in cui non è ancora chiaro se la sua società potrà partecipare o meno alle coppe europee.

I giallorossi, in ogni caso, devono superare la concorrenza di club di alto livello e per farlo possono puntare sulla voglia di Dybala di sentirsi protagonista e al centro di un progetto tecnico e non solo uno dei tanti. Ha voglia di tornare ai livelli più alti per guadagnarsi un posto da protagonista nei prossimi Mondiali. 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti