UFFICIALE

Il Milan annuncia Meité: "Sono qui per vincere lo scudetto"

Il centrocampista ex Torino ha firmato il contratto con i rossoneri e sarà a disposizione di Pioli per la trasferta di Cagliari. Vestirà la maglia 18

  • A
  • A
  • A

Soualiho Meité è ufficialmente un nuovo giocatore del Milan. L'ex centrocampista del Torino in mattinata ha sostenuto le visite mediche alla clinica la Madonnina prima di firmare il contratto che lo lega ai rossoneri fino alla fine della stagione. Arriva in prestito con diritto di riscatto fissato per circa 8 milioni di euro più bonus e potrebbe essere a disposizione già per la sfida contro il Cagliari di lunedì sera. Il 26enne francese, che sarà un rinforzo importante per Pioli vista l'emergenza a centrocampo, è arrivato a Milano nella serata di giovedì con le idee chiarissime: "Lo scudetto? Per forza".

Con i granata Meité ha giocato 94 partite e segnato 3 gol in due anni e mezzo: al Milan ricoprirà il ruolo di vice Kessie, ma fino a quando Bennacer e Krunic non recupereranno sarà una pedina fondamentale per Pioli che potrà così rimettere Calabria nel suo ruolo naturale sulla fascia destra. Vestirà la maglia numero 18.

ALL'ARRIVO: "SCUDETTO? PER FORZA, IL MILAN DEVE RESTARE PRIMO"
Meité è sbarcato a Milano intorno alle 23, pronunciando le prime parole da rossonero: "Ho già parlato con Kessié. Lo scudetto? Per forza, il Milan è primo e deve stare in quella posizione. Cercherò di convincere il Milan a tenermi, ci sono questi sei mesi e poi vediamo".

IL COMUNICATO DEL MILAN
"AC Milan è lieto di comunicare di aver acquisito a titolo temporaneo con diritto di opzione per l’acquisizione definitiva le prestazioni sportive del calciatore Soualiho Meïté dal Torino FC. Il centrocampista si lega al Club rossonero fino al 30 giugno 2021. Nato a Parigi (Francia) il 17 marzo 1994, Soualiho Meïté cresce nel settore giovanile dell’Auxerre con cui esordisce in Ligue 1 nel 2011, collezionando 24 presenze e 2 gol. Nel 2013 passa al LOSC Lille con cui totalizza 41 presenze in 3 stagioni, prima di trasferirsi in Belgio, allo Zulte Waregem, con cui gioca 58 partite e realizza 2 gol. Nella stagione 2017/18 torna in Francia, prima al Monaco (3 presenze) e poi al Bordeaux (19 partite e 1 gol) e nell’estate del 2018 passa al al Torino con cui colleziona 94 presenze e 3 gol in due stagioni e mezza. Il centrocampista indosserà la maglia numero 18".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments