tra passato e futuro

Mertens: "Pensavo di restare al Napoli ma nessuno ha chiamato"

L'attaccante dal ritiro del Belgio: "Ora voglio trovare un bel club, farò la miglior scelta possibile"

  • A
  • A
  • A

È un Dries Mertens deluso quello che traspare dalle parole rilasciate nel ritiro del Belgio impegnato in Nations League: "Pensavo di restare a Napoli, è strano ma non ho sentito nessuno per il rinnovo". L'attaccante è in scadenza a fine giugno, piace a Lazio e Roma. "Ora sono in Nazionale ma da dopodomani ci penserò di più - ha detto parlando di futuro -. Non ho ancora fatto alcuna scelta, spero di poterlo fare il più presto possibile, voglio trovare un bel club. Voglio solo fare la migliore scelta possibile per quello che è il mio domani".

© Getty Images

Parlando del Belgio, invece, nessun idea di ritiro: "È fuori questione lasciare la nazionale. Finché mi chiameranno, continuerò a venire. È bello essere qui. Non sto ancora pensando di lasciare il Belgio, ma mi rendo conto che verrà il giorno in cui non riceverò più chiamate".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti