OFFERTA MONSTRE

Insigne, il Toronto spara alto: pronti 15 milioni netti a stagione

Secondo As, il club di MLS vorrebbe proporre a Lorenzo il triplo del suo ingaggio attuale

  • A
  • A
  • A

Il futuro di Lorenzo Insigne potrebbe essere a stelle e strisce. Secondo quanto riporta As, il Toronto sarebbe pronto infatti a mettere sul piatto una cifra monstre per convincere l'esterno offensivo azzurro a interrompere le trattative con De Laurentiis e trasferirsi negli Usa alla fine della stagione. Numeri alla mano, l'offerta shock del club di MLS sarebbe di 15 milioni netti a stagione, il triplo di quanto guadagna attualmente il giocatore.  

Getty Images

Al momento, stando a quanto trapela dalla Spagna, l'offerta ufficiale del Toronto per Insigne non sarebbe ancora arrivata, ma se l'ingaggio da 15 milioni netti a stagione dovesse essere confermato, l'impressione è che Lorenzo potrebbe davvero prendere sul serio l'avventura americana. Un'avventura ricchissima che metterebbe fine al braccio di ferro con De Laurentiis per il rinnovo e sancirebbe l'inizio di una nuova sfida per il capitano azzurro.

Cifre alla mano, del resto, da un punto di vista economico sembra impossibile competere col Toronto. Nemmeno per Atletico e Inter, che di recente si sono interessate a Insigne ma con budget decisamente inferiori. Tutto a patto che Lorenzo non faccia una scelta di cuore e decida di utilizzare questo assalto americano per restare in italia e ridiscutere l'offerta del Napoli al momento ferma intorno ai 3,5 milioni a stagione. Il futuro di Insigne è ancora tutto da decidere. Ma la tentazione MLS ora è davvero forte. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti