Saint-Maximin chiama il Milan: "Sono pronto"

L'esterno del Nizza: "A gennaio ero vicino al trasferimento, ora vediamo cosa succede in estate"

  • A
  • A
  • A

Il futuro di Allan Saint-Maximin dovrebbe essere ancora rossonero: non più quello del Nizza, ma bensì quello del Milan. L'esterno francese è seguito da tempo da Leonardo e Maldini e ha ammesso: "Sì, ho avuto l'opportunità di andare a Milano nel mercato invernale, ma non è andata in porto". Trasferimento che si dovrebbe concretizzare in estate: "Vediamo, di sicuro mi sento pronto a salire di grado e ad andare in una squadra più prestigiosa".

La dirigenza milanista, infatti, dovrebbe già avere un accordo di massima con i francesi: l'attaccante classe 1997 è in scadenza nel 2020 e quindi il prezzo del cartellino dovrebbe essere ridotto sui 20-25 milioni di euro. Almeno dieci in meno rispetto alle pretese dell'inverno appena passato. In più c'è la volontà del giocatore di giocare a San Siro, ma molto dipenderà anche dal nuovo allenatore che dovrà dare l'ultima parola sull'affare.

Intanto Saint-Maximin deve continuare a fare ancora bene: "Per ora mi sento ancora bene a Nizza. Spetta a me continuare ad avere queste performance, aiutando la mia squadra il più possibile e poi vedremo a fine stagione. Per ora sono concentrato sul campo e voglio aiutare la mia squadra a vincere".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments