MANOVRE ROSSONERE

Milan, Reijnders è a Milano: oggi le visite mediche e la firma sul contratto

Il centrocampista olandese è atterrato a Linate alle 22.45, mercoledì il primo allenamento agli ordini di Stefano Pioli

  • A
  • A
  • A

Tijjani Reijnders è arrivato a Milano. L'olandese, ultimo acquisto in ordine di tempo del Milan, è atterrato a Linate alle 22.45. Il giocatore ex Az Alkmaar si sottoporrà poi oggi (martedì, ndr) alle visite di rito alla clinica La Madonnina e al Coni per l'idoneità sportiva prima di firmare il contratto che lo legherà ai rossoneri fino al 2027. Reijnders dovrebbe guadagnare circa 1,6 milioni a stagione. Mercoledì potrà poi prender parte alla sua prima seduta di allenamento a Milanello, sotto la guida di Stefano Pioli. Prima di partire dall'Olanda il centrocampista aveva manifestato tutta la sua gioia per la nuova avventura ai colleghi di MilanNews: "Ho detto sì alla prima chiamata, sogno di vincere la Champions e lo scudetto. Raggiungere il Milan è stata una decisione facile".

L'intesa definitiva con l'AZ Alkmaar era stata raggiunta un paio di giorni fa per 20 milioni di euro più 5 di bonus. E' dunque quasi completo il restyling del centrocampo di Pioli, che dopo l'addio di Tonali è stato ridisegnato con l'acquisto di Loftus-Cheek dal Chelsea e ora, appunto, con quello di Reijnders. Musah, trattativa molto calda e in via di definizione con il Valencia, dovrebbe completare il reparto. Resta poi da capire se il tecnico parmigiano, in attesa del rientro di Bennacer, li schiererà in coppia nel suo classico 4-2-3-1 o se li utilizzerà come mezzale d'inserimento in un 4-3-3, al momento più semplice da ipotizzare considerando l'assenza di un trequartista puro come era Brahim Diaz.

 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti