MANOVRE ROSSONERE

Milan, è la settimana dell'annuncio di Fonseca e del rush finale per Zirkzee

Dopo essersi liberato dal Lille il tecnico portoghese firmerà tra mercoledì e giovedì, con l'agente dell'olandese si sta trattando ancora sulle commissioni

  • A
  • A
  • A

Il futuro è oggi, o meglio, tra mercoledì e giovedì. Sono giorni molto importanti per il nuovo Milan, che a metà settimana, dopo che il tecnico portoghese ha definitivamente risolto il suo rapporto col Lille, annuncerà ufficialmente Paulo Fonseca come nuovo allenatore. Prima dell'inizio dell'Europeo e a circa un mese dalla data del ritrovo dei rossoneri. In attesa delle foto e dell'annuncio ufficiale, l'ex Roma ha comunque già iniziato a lavorare con i suoi dirigenti sulla costruzione della squadra per la prossima stagione e questi potrebbero essere giorni molto importanti anche per il numero 9, vera priorità del mercato del Diavolo: avanti tutta su Joshua Zirkzee.

Vedi anche CdK, il Milan aspetta l'Atalanta: deadline vicina. Jovic attende, Origi verso un nuovo prestito Milan CdK, il Milan aspetta l'Atalanta: deadline vicina. Jovic attende, Origi verso un nuovo prestito

Trovata l’intesa sul prezzo (i 40 milioni della clausola rescissoria) e anche sull’ingaggio del giocatore (tra i 4 e i 5 milioni bonus compresi), la dirigenza rossonera è ancora al lavoro per trattare sulle commissioni chieste dal suo agente Kia Joorabchian: i 15 milioni che chiede l’entourage del centravanti olandese sono troppi e il viaggio a Londra del responsabile dell’area tecnica Moncada è servito anche a questo, abbassare la cifra richiesta.

A Casa Milan si respira fiducia che l’ostacolo più grande della trattativa possa essere superato e che la fumata bianca possa arrivare molto presto, nonostante in Inghilterra si parli molto dell'interesse di Arsenal e Manchester United. Il club rossonero punta molto sulla volontà del classe 2001 di restare in Serie A ed è pronto all'assalto finale per chiudere quanto prima e annunciarlo a partire dal primo luglio, quando sarà valida la clausola rescissoria. 

Vedi anche Berlusconi e l'amore per il Milan, Galliani: "Voleva il 25% nel 2022, chiese a Scaroni e Singer" Milan Berlusconi e l'amore per il Milan, Galliani: "Voleva il 25% nel 2022, chiese a Scaroni e Singer"

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti